Tips per comprare online in completa sicurezza

ID-100164969In precedenti articoli abbiamo già parlato delle paure, giustificate o no, che tutti abbiamo prima di fare il grande passo e decidere di iniziare a comprare online.

E’ arrivato il momento di  condividere con te i diversi metodi, tutti appresi “sul campo”, utili per proteggere i nostri acquisti online.

I piccoli accorgimenti da tenere in considerazione sono diversi, però con il tempo li farai praticamente in automatico:

  • Un antivirus, browser e sistema operativi aggiornati. Queste saranno le tue migliori difese contro virus e malware. Se necessario, puoi anche scaricarne uno tra i migliori antivirus gratis che offre la rete.
  • Assicurati che il venditore sia serio. Controlla sempre che ci sia un numero di telefono e un indirizzo dove poter contattare, se fosse necessario, il servizio clienti.
  • Commenti e feedback. Internet può rappresentare un riferimento importante per i nostri acquisti. Gran parte degli utenti e acquirenti di un negozio online lasciano le recensioni o commenti una volta utilizzato un servizio o comprato un articolo. Guarda questi feedback. I commenti degli altri ti faranno capire quanto sia affidabile un sito internet o no. Ah, e ricorda, quando avrai l’opportunità, lascia i commenti anche te!
  • Il sito deve essere protetto. Una volta arrivati nel carrello, assicurati che nelID-100233653la finestra del browser ci sia un lucchetto chiuso (protocollo SSL) e che l’indirizzo inizi con https://
  • Proteggi le tue informazioni personali. I dati chiesti dal venditore, devono essere effettivamente necessari per l’acquisto e invio della merce.  Leggi le norme sulla privacy del sito prima di procedere a compilare i dati richiesti.
  • Metodo di pagamento. Arriviamo al tasto dolente….I principali sistemi di pagamenti online sono: carta di credito, paypal, carta prepagata, bonifico bancario e contrassegno. ID-10093988

La paura di digitare i dati della carta di credito in rete è uno dei principali ostacoli nell’acquistare online. Io credo che con le dovute precauzioni il pagamento con carta di credito risulta facile, pratico e sicuro. Inoltre, le banche offrono ormai avanzati sistemi di sicurezza per i pagamenti online con la propria carta di credito, garantendo un maggiore livello di protezione dalle frodi.

Paypal, di proprietà di Ebay, è diventato uno dei servizi di pagamento online più diffuso e sicuro. Devi solo registrarti, e collegare la tua carta di credito (puoi  anche caricare il conto con un bonifico bancario o usare il bancomat o la carta prepagata).  Ogni volta che entrerai in un sito online che accetti i pagamenti con Paypal, dovrai solo digitare la tua password (ricorda che deve essere una chiave di acceso sicura) e il pagamento sarà completato senza che il venditore veda mai i numeri della tua carta di credito. E non è tutto…nel caso non ti dovesse arrivare la merce, o l’articolo acquistato non soddisfi le tue aspettative, Paypal ti rimborsa al completo la somma pagata, aprendo una contestazione entro 45 giorni dalla data di acquisto.

La carta prepagata ha il grande vantaggio che, se desideri, puoi caricare solo la quantità di denaro che pensi di spendere. Lo svantaggio è che ogni volta che finisce la somma caricata nella carta, devi procedere con la ricarica. Nonostante la poca praticità, credo sia il metodo preferito di pagamento, proprio perché gli eventuali danni sarebbero limitati solo alla quantità già caricata sulla carta.

Cosa succede con i bonifici bancari? Sono sicuri al 100 per cento, ma in caso di frode risulta molto difficile il recupero del pagamento. Inoltre, è un metodo di pagamento lento. Normalmente, il venditore procederà alla spedizione della merce solo dopo la verifica del trasferimento dei fondi a suo favore.

E adesso ci manca il contrassegno….prodotto ricevuto, soldi pagati. Tuttavia, normalmente dovrai pagare spese accessorie per poter usufruire di questo metodo di pagamento.

  • Terzo servizio di pagamento. Potrebbe capitare che il venditore  ti indirizzi ad un terzo servizio per realizzare il  pagamento della merce. Assicurati prima di inserire i tuoi dati, che questo sito sia  100% sicuro.

Altri dettagli che devi sempre prendere in considerazione al momento di fare i tuoi acquisti online:

  • Particolari dell’ordine. Prima di procedere al pagamento, controlla ogni dettaglio dell’ordine.
  • Leggi tutto… la descrizione dell’articolo, la taglia e i dettagli della foto. Fai zoom e controlla bene l’articolo in vendita. Leggi anche le lettere piccole.
  • Taglia. Se non sei sicuro della tua taglia, hai due opzioni, o vai nel negozio della marca in questione e controlla qual’è la tua taglia, o poID-10085067tresti semplicemente prendere  un metro da sarta e misurarti. Normalmente i siti di ecommerce hanno sempre una tabella con il riferimento della taglia. Stai attenta a che la taglia scelta sia quella che corrisponde all’articolo da acquistare. Inoltre, assicurati quale sia la taglia di riferimento ( IT, EU, UK, US, ecc) e  l’unita’ di misura della stessa. Ricontrolla sempre la taglia prima di cliccare “Pagamento”.
  • Reso e rimborso. Verifica le opzioni di devoluzione e rimborso del sito. Spero non ne avrai mai bisogno, però e meglio prevedere.
  • Email di conferma acquisto. Dopo che hai finito l’acquisto ricontrolla l’email che dovrebbe arrivarti nella casella di posta elettronica con i dettagli. Non cancellare questa email e, se possibile, stampala e conservala.
  • Scollegati. Alla fine dello  shopping fai sempre log-out. Non lasciare il computer acceso e collegato a internet in ogni momento…rappresenterebbe l’opportunità giusta per malintenzionati di accedere ai tuoi dati sensibili e installare malware nel tuo computer.
  • No a email che richiedono informazioni. Se trovi nella tua posta emails chiedendo di confermare l’acquisto o sollecitando altra informazione, non rispondere mai.  I siti professionali non chiedono queste informazioni via email. Contatta il venditore in caso di necessità,  ma, attenta, usa il contatto che trovi sul sito internet, non quello dell’email che spesso sono risposte automatiche di solo invio, quindi nessuno riceverebbe il tuo messaggio.
  • Ricevute e confezioni. Una volta arrivato il pacco, non devi buttare le ricevute e non rompere la confezione. Quest’ultima potrebbe essere utile e necessaria per un’eventuale  devoluzione.
  • Estratto conto. Alla fine del mese, o quando possibile,  assicurati sempre che nell’estratto conto della carta di credito o del sistema di pagamento utilizzato per l’acquisto, ci sia esattamente l’importo corretto…ecco perché e’ bene conservare  le ricevute.
  • Largo alla tecnologia. ID-100231421Il Mobile Payment o pagamento effettuato direttamente dagli smartphone o dai tablet, è ormai una bellissima realtà. Ed è per questo motivo che tante aziende di ecommerce contano con applicazioni su Android o IOS, con le quali procedere all’acquisto online in totale sicurezza.

Spero che questa piccola guida ti sia stata veramente d’aiuto. Vedrai, che non e’ così difficile.

Secondo te, ci sono altri punti da controllare prima di comprare su un sito online? Quali sono le tue esperienze?

Immagini cortesia di freedigitalphotos.net

(autori Freelart, Renjith Krishnan, Sura Nualpradid, Sattva e Mapichai)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...